Human design coaching

Blog

Da una settimana e per i prossimi quattro mesi circa è avvenuto un cambio nodale, ricordo che i Nodi Lunari sono un transito molto importante, rappresentano infatti il modo in cui siamo condizionati dal programma planetario a vedere il mondo per un dato periodo.

In Human Design quando si parla di condizionamento spesso si pensa a qualcosa di negativo, non è così, è duale, un qualcosa di cui possiamo usufruire e trarre vantaggio o no, se rimaniamo ancorati alla nostra strategia e autorità interiore sicuramente non ne verremo trascinati via.

Just now 13 Ottobre ore 13:50

Come possiamo vedere nell’immagine in alto il Nodo Nord è entrato nella porta 45 ‘’La porta della Raccolta’’ o ‘’Radunare’’ (Rave i Ching), è la porta del Re o della Regina, situata nel centro della Gola la sua voce dice: ‘’Io ho, io possiedo’’, si tratta di possedimenti materiali, è una porta territoriale, praticamente ci spinge a guardare e dire: ‘’io come Re/Regina della mia casa posseggo questo, quello o quell’altro e lo uso per il mio benessere e quello della mia tribù’’.

Il Nodo Lunare Sud si trova invece nella polarità, cioè la porta 26, situata nel centro dell’Ego, ci troviamo anche qui perlopiù ad avere a che fare con il lato materiale della vita, è ‘’la porta dell’Egoista’’ (Rave I ching), del venditore, accentuata (in questo periodo) dal contemporaneo passaggio di Mercurio nella porta 44 a formare tutto il canale di quello che in gergo, in Human Design, chiamiamo ‘’il canale di colui che è capace di vendere il ghiaccio agli eschimesi’’, chi mi segue da un po’ di tempo sa che può trovare descrizioni del canale ed esempi di suoi più o meno illustri portatori in altri miei post sulla pagina😊.

E’ un periodo questo in cui possiamo implementare, sviluppare le nostre capacità di vendita, osservando, possono presentarsi domande del tipo:

  • ‘’Come posso vendere al meglio ciò che ho?’’
  • ‘’Come posso aumentare il benessere mio e della mia tribù vendendo al meglio ciò che possiedo?’’
  • ‘’Come quel che ho, può permettermi di vendere al meglio il mio prodotto, ricavandone un beneficio materiale che mi permetta magari di liberarmi dal giogo di chi o quel che mi controlla?’’

Quattro mesi è un periodo abbastanza lungo,

buona sperimentazione!

Please follow and like us:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CAPTCHA Image
Reload Image