Human design coaching

Blog

Ciascuno di noi appartiene a uno di 4 Tipi che, secondo Human Design®, sono il Manifestatore, il Generatore, Il Proiettore e il Riflettore. Così come 4 diverse tipologie di piante hanno uno sviluppo e offrono frutti differenti, così ciascuno dei Tipi ha una propria tipologia di aura, ovvero un proprio proposito e un proprio, specifico modo di realizzarsi nel mondo.

I 4 tipi

Ciascun Tipo ha una strategia che lo caratterizza, cioè un tipo di comportamento che gli permette di vivere nel mondo eliminando via via i comportamenti disfunzionali che, a seconda del tipo, possono causare rabbia, frustrazione, amarezza e delusione. La strategia è inoltre un’attitudine naturale che consente di realizzare concretamente il potenziale di cui si è dotati sin dalla nascita.

I Proiettori sono circa il 21% della popolazione e la loro domanda chiave è: “chi è l’altro?”. Infatti, hanno un tipo di aura penetrante, cioè estremamente orientata a entrare nel sé dell’altra persona e, proprio grazie a questa loro qualità, sono capaci di riconoscere la vera natura altrui e di guidarne l’energia. I Proiettori sono un tipo non energetico, questo significa che non sono qui per lavorare nel senso classico del termine, ma per essere delle guide. 

Proiettore aura

La strategia di questo Tipo consiste nell’aspettare l’invito dell’altro, ciò costituisce una condizione indispensabile affinché possa svolgere il proprio ruolo di guida con successo: un Proiettore che cerca di guidare l’altro senza che sia stato invitato va inevitabilmente incontro all’amarezza. Il cammino del Proiettore che comincia a mettere in pratica il proprio disegno è quindi quello che lo conduce dall’amarezza al successo.

Domanda chiave: chi è l’altro?

Polarità: amarezza/successo.

Strategia: aspettare l’invito

Tipo: non energetico

PROIETTORI FAMOSI: Pablo Picasso, Lincoln, Berlusconi, Obama, Angela Merkel, Nelson Mandela, Osho, Woody Allen, Regina Elisabetta II, Lady Diana, Steven Spielberg, Marylin Monroe, Brad Pitt, Demi Moore, Frank Sinatra, Mick Jagger, Gurdjeff, Ramana Maharshi

Please follow and like us:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CAPTCHA Image
Reload Image